Coronavirus, Fregolent (Lega): necessarie quarantena e informazione

Pol/Bac

Roma, 30 gen. (askanews) - "Senza creare inopportuni allarmismi, la Lega chiede che vengano messe in campo tutte le misure del caso, necessarie a ridurre il rischio di una diffusione del coronavirus nel nostro Paese". Lo afferma in una nota la senatrice della Lega Sonia Fregolent, capogruppo in commissione Sanità a Palazzo Madama.

"Il governo - aggiunge - si faccia attivo portavoce in Europa, per chiedere la sospensione dei voli dalla Cina o in caso di risposta negativa, si applichi nel nostro Paese la misura della quarantena per tutti coloro che provengono, sia con voli diretti che tramite scali, dalla Cina. Quest'ultima misura di prevenzione dovrebbe, inoltre essere adottata a tutela dei bambini che si sono recati in Cina per i festeggiamenti, ora cancellati, del loro Capodanno, non per allarmare, ma per tutelare e proteggere gli stessi e la popolazione scolastica. Il governo poi si faccia promotore di una campagna informativa a tappeto su rischi e sui buoni comportamenti da assumere, perché l'emergenza è grande e non può essere sottovalutata", conclude.