Coronavirus, fuori casa e brillo: arrestato a Vipiteno

Cro/Ska

Roma, 14 mar. (askanews) - Una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Vipiteno, in occasione di un posto di controllo finalizzato al rispetto delle disposizioni di cui al DPCM dell'11 Marzo 2020, verso l'una di notte del 14.03.2020, fermava per controllo un uomo, classe 1964, residente a Brennero.

Richiestagli contezza della circolazione in auto, l'uomo rispondeva di aver bevuto una birra da un amico.

La persona veniva pertanto sottoposta al test con l'etilometro, che evidenziava un valore 3 volte superiore rispetto al consentito.

Immediato il ritiro della patente, nonché la denuncia per guida in stato di ebbrezza e per aver circolato in violazione degli obblighi vigenti.