Coronavirus, Gallera: 2 pazienti da zona rossa dimessi dal Sacco

Coronavirus, Gallera: 2 pazienti da zona rossa dimessi dal Sacco

Milano, 2 mar. (askanews) – Due pazienti positivi al Coronavirus Sars-Cov2, provenienti dalla zona rossa del Lodigiano, sono state dimesse dall’ospedale

Sacco di Milano. Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera. I due pazienti, ha spiegato, “arrivavano dalla zona rossa e sono state messe al domicilio in attesa che tampone diventi negativo. Per quanto riguarda le persone dimesse dagli ospedali si è a quota 139”.

Sale, intanto, a 1.254 il numero di casi positivi al Coronavirus in Lombardia: 478 sono ricoverati in ospedale, 127 sono in terapia intensiva. I positivi asintomatici sono 472.

“I decessi – ha precisato Gallera – sono 38. Si tratta di persone che avevano patologie correlate”.