Coronavirus, Gallera: 220 posti in terapia intensiva per emergenza

Mch

Milano, 3 mar. (askanews) - Sono 220 i posti in terapia intensiva in Lombardia per fronteggiare l'emergenza Coronavirus. Di questi 167 letti sono attualmente occupati da pazienti positivi al tampone. I numeri sono stati dati dall'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, in conferenza stampa a Milano. L'assessore ha spiegato che complessivamente i posti in terapia intensiva sono 827: 103 posti in più da inizio emergenza, escludendo i letti degli istituti specializzati su determinate patologie.

Degli 827 posti, ha spiegato Gallera, 593 sono in strutture pubbliche e 232 in strutture private che stanno mettendo a disposizione i loro posti per fronteggiare l'emergenza. "Stiamo predisponendo altri posti in terapia intensiva nei prossimi giorni", ha detto Gallera che ha riconsciuto come quello dei posti in terapia intensiva sia un "elemento critico".