Coronavirus, Gallera: 50 ricoverati a Cremona, 4 portati a Milano

Fcz

Milano, 27 feb. (askanews) - Sono 50 i positivi al Coronavirus ricoverati a Cremona "perché in qualche modo tutta l'area del Lodigiano grava su quell'ospedale". Lo ha detto l'assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera dopo aver incontrato i prefetti delle città lombarde riuniti alla Prefettura di Milano per un vertice dedicato all'emergenza Coronavirus.

Alcuni persone ricoverate a Cremona, ha aggiunto, "si sono aggravate" e perciò "sono state portate in terapia intensiva a Milano". In particolare "quattro sono quelle che sono state trasferire in terapia intensiva all'Ospedale Niguarda". Tutti pazienti, ha detto ancora Gallera, che "erano in ospedale e già nella nostra contabilità".