Coronavirus, Gallera: meno vita sociale, no a Milano per shopping

Mch

Milano, 6 mar. (askanews) - "Al di là dell'attività lavorativa, che speriamo di non dover arrivare a interrompere mai, oggi dobbiamo rendere rarefatta la vita sociale: se uno deve venire a fare shopping a Milano in corso Vittorio Emanuele non ci venga, ma questo da qualunque parte arrivi". Lo ha detto l'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, in collegamento da Milano con L'Aria che tira su La7. Gallera ha risposto così a chi gli chiedeva se fosse consigliabile invitare i cittadini del Bergamasco a limitare gli spostamenti all'interno della Lombardia.