Coronavirus, Gallera: se gente a casa risultati per fine settimana

Asa-Mch

Milano, 9 mar. (askanews) - "Se i cittadini faranno come sabato scorso, quando tutti i parchi erano pieni, i risultati saranno di una continua crescita delle persone contagiate, se invece decideranno di rimanere a casa penso che nell'arco di qualche giorno, verso la fine della settimana, ci potrà essere un'estensione del trend virtuoso che oggi notiano per l'ex zona rossa e il Lodigiano". Lo ha detto l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, durante un collegamento in video per fare il punto sull'emergenza Coronavirus.

"Il messaggio forte che lanciamo - ha proseguito - è rimanere al proprio domicilio. Il Coronavirus non si può sconfiggere con un farmaco perché non c'è un farmaco: non possiamo vaccinarci, l'unico modo per fermare la diffusione è ridurre drasticamente la nostra vita sociale, evitare di contagiare e essere contagiati. Vale per i più fragili, ma anche per i più giovani che possono essere un veicolo di trasmissione. Abbiamo bisogno di avere un sistema sanitario che è in grado di curare chi si ammala di Coroanvirus".