Coronavirus, Gallera: stare a casa e evitare gli assembramenti

Asa

Milano, 7 mar. (askanews) - "Sono giornate bellissime e i lombardi sono persone dinamiche che amano vivere e socializzare, ma in questo momento c'è la necessità che ciascuno adotti stili di vita consapevoli: bisogna stare a casa, evitare gli assembramenti, attuare il distanziamento". Lo ha ribadito l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, in relazione alla diffusione del Coronavirus. Il rispetto di queste regole, ha proseguito, "è fondamentale se vogliamo sconfiggere il Coronavirus e questa infezione che si sta propagando in tutta la regione".