Coronavirus, Gallera: tamponi a medici? Seguiamo linee guida Iss

Mch

Milano, 18 mar. (askanews) - Sulla possibilità di effettuare tamponi ai medici, "Regione Lombardia si è mossa secondo linee guida dell'Istituto superiore della Sanità. Siamo una Regione che rispetta le indicazioni della scienza". Lo ha detto l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, che in diretta su Facebook ha risposto a chi oggi ha chiesto alla Regione di testare gli operatori sanitari.

"All'inizio abbiamo fatto tamponi a tutti per capire come il virus si stava muovendo", ha ricordato Gallera specificando che dopo qualche giorno sono cambiate le indicazioni dell'Istituto superiore della Sanità. Ora "gli operatori degli ospedali fanno il tampone solo se contatti diretti di un paziente positivo", ha precisato Gallera.