Coronavirus, Galletti: Regione Toscana garantisca smart working

Xfi

Firenze, 4 mar. (askanews) - "Nel caso in cui il governo dovesse decidere di chiudere scuole e atenei per il contenimento del Coronavirus, la Regione dovrebbe garantire la continuità didattica e mettere in condizione i genitori di lavorare a distanza attraverso lo smart working".

Così Irene Galletti, candidata governatore della Toscana per il Movimento 5 stelle.

"E' evidente che la principale priorità in questo momento sia il contenimento del virus - aggiunge Galletti - ma non possiamo fingere che tutto questo non avrà conseguenze sul percorso di studi dei nostri ragazzi. Ecco perché presenterò una mozione urgente che impegni la Giunta regionale a garantire la continuità didattica coordinandosi con il Ministero e con tutte le autorità competenti, anche attraverso l'utilizzo di sistemi digitali di connessione remota. E ad estendere questa possibilità non solo agli studenti, ma anche ai genitori, laddove è possibile".