Coronavirus, Galli (Ospedale Sacco): situazione senza precedenti

Red/rus

Roma, 2 mar. (askanews) - "Ci troviamo di fronte a una situazione che non ha precedenti in questa dimensione e con queste caratteristiche. Dobbiamo avere la capacità di trovare soluzioni nuove per tutta una serie di problemi che si pongono, sempre cercando di rispettare il limite della sicurezza per il personale e la sicurezza generale della gestione". Lo ha detto a Sky TG24 Massimo Galli, primario infettivologo dell' ospedale Sacco di Milano. "Alcuni ospedali lombardi - ha spiegato - sono sotto uno stress ancora più pesante di quello che può avere l'ospedale Sacco, che si addestra da anni a fronteggiare certe emergenze. Eravamo noi, assieme all'ospedale Spallanzani di Roma, che avremmo dovuto fronteggiare questo genere di epidemie. Solo che questa è un'epidemia che ha una scala maggiore di tutto quello che si poteva pensare, prevedere, prevenire".