Coronavirus, Galli (Sacco): siamo solo all'inizio

Mpd

Roma, 9 mar. (askanews) - "I dati ci dicono che siamo solo all'inizio" dell'epidemia. Così Massimo Galli direttore del reparto di Malattie infettive dell'ospedale Luigi Sacco di Milano a SkyTg24. "La nostra situazione di giovedì, venerdì scorso - ha spiegato - era più meno identica dal punto di vista numerico alla situazione di Wuhan del 25-26 gennaio". Pur essendo in Cina la concentrazione di persone in un'area molto più ristretta rispetto alla Lombardia, ha osservato, "le aree metropolitane fitte ci dicono che la possibilità della diffusione dell'infezione, se non ti dai da fare a fermarla, è reale. E noi, come Wuhan abbiamo avuto un periodo di circolazione dell'infezione sotto traccia piuttosto lungo: tre, quattro settimane, soprattutto nell'area del Lodigiano".