Coronavirus, Gb: eventi di massa potrebbero essere vietati

Mos

Roma, 14 mar. (askanews) - Gli assembramenti di massa potrebbero essere vietati in Gran Bretagna dal prossimo weekend a causa dell'epidemia di coronavirus. L'ha detto una fonte del governo di Londra alla BBC. Lo sport nel Regno uniti sta cancellando tutti i suoi appuntamenti, anche se il primo ministro Boris Johnson aveva dichiarato nelle ore scorse di non voler ordinare un'iniziativa di questo tipo.