Coronavirus, in GB \"volontari pagati per essere infettati\"

LOLNEWS.IT - Con un tasso di mortalità che supera il 3,4%, il Coronavirus non è più considerabile al pari di una influenza di stagione: circa 110mila sono i contagiati in tutto il mondo (più di 9000 al momento in Italia) e intanto continua la corsa al vaccino. Al momento sono molteplici le sperimentazioni in essere per trovare una cura definitiva a quella che – secondo alcuni esperti – si sta preparando a diventare una vera e propria pandemia. In Inghilterra, per esempio, 24 volontari sono stati lautamente ricompensati per aver dato l’ok ad essere infettati. Stando a quando apprendiamo dal Daily Mail presso il Queen Mary BioEnterprises Innovation Centre di Whitechapel è in corso il reclutamento di alcune decine di partecipanti alla sperimentazione. Chi accetta di far parte del trial, verrà pagato 3500 sterline: gli verranno iniettati due ceppi diversi e più deboli di Coronavirus e sarà sottoposto a quarantena per 15 giorni per verificarne l\'efficacia. Foto@Shutterstock/Kikapress