Coronavirus: Gelmini, rinvio elezioni in autunno misura buon senso

Cam

Roma, 15 mar. (askanews) - "Siamo in piena emergenza sanitaria: il rinvio" delle elezioni in autunno "è una misura di buon senso. Come avremmo potuto affrontare una campagna elettorale in sei regioni e oltre 1000 comuni, per non dire del referendum costituzionale che riguarda tutto il Paese?".

Così Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un'intervista al "Giornale di Brescia".

"Questo non vuol dire sospendere la democrazia. Una volta che in autunno si saranno svolte tutte le competizioni previste, compreso il referendum costituzionale, resta aperta la finestra elettorale della primavera del 2021.

Certo il governo continua a sbagliare: prima fa circolare informazioni, poi si propone di consultare le opposizioni. Ma non è il momento di pensare a questo, la politica, come il Paese, ha altre priorità".