Coronavirus, Gelmini: subito tavolo coordinamento Ue

Luc

Roma, 9 mar. (askanews) - "Sull'emergenza Coronavirus l'Ue si sta muovendo malissimo. Manca una regia, non ci sono azioni concordate, i Paesi colpiti sono completamente lasciati soli. Chiediamo, così come ha proposto il presidente Berlusconi, al Consiglio europeo di istituire subito un tavolo tecnico scientifico di coordinamento dei 27 Paesi membri. Una struttura che servirà a decidere le linee guida comuni da adottare per affrontare la crisi sanitaria, ma anche le ricadute sull'economia e sulla vita sociale che questo virus sta causando. A Bruxelles e Strasburgo prendano immediatamente iniziative. Non è il momento delle lentezze Ue". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.