Coronavirus, Germania chiude teatri, stadi fino al 19 aprile

Dmo

Roma, 10 mar. (askanews) - Le autorità tedesche hanno annunciato la chiusura dei teatri, delle sale da concerto e quelle dell'opera, gli stadi e hanno vietato gli assembramenti oltre le 1.000 persone a causa dell'epidemia da coronavirus, fino almeno alla fine delle vacanze di Pasqua, il 19 aprile.

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha chiesto che le misure vengano rispettate in maniera stringente e ha ribadito che tutti gli eventi non essenziali dovranno essere cancellati con effetto immediato. Il fatto che le partite della Bundesliga, il campionato di calcio tedesco, si svolgeranno a porte chiuse "non è la cosa peggiore che può accadere nel Paese", ha detto Merkel.