Coronavirus, in Germania i contagi sono tremila

Red

Roma, 13 mar. (askanews) - E' salito a 3000 il numero delle persone contagiate in Germania dal nuovo coronavirus e finora in sei sono morte. Lo scrive il sito del quotidiano britannico Guardian.

Berlino, la Baviera e altri due Stati hanno già annunciato la chiusura di tutte le scuole di ordine e grado e degli asili. Altri due Land, il più colpito del Nord, il Reno-Westfalia, dove oltre 1.000 persone sono infettate, e il Rheinland Pfalz, dovrebbero prendere decisioni simili più tardi oggi.

Michael Mueller, sindaco di Berlino, ha affermato che anche i trasporti pubblici dovrebbero essere ridotti al minimo.

Questa mattina intanto è stata approvata la legislazione del Bundestag che consente alle aziende di accedere al risarcimento se riducono l'orario di lavoro dei dipendenti, consentendo loro di continuare a pagare l'intero salario.

"Non lasceremo nessuno da solo", ha detto il ministro delle Finanze Olaf Scholz. Inoltre Scholz e il ministro dell'Economia Peter Altmaier stanno pianificando aiuti per miliardi di euro per le imprese, nel tentativo di proteggere aziende e posti di lavoro.