Coronavirus, Giacomoni (Fi): insensato no Austria ai coronabond

Pol/Bac

Roma, 26 mar. (askanews) - "Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz ha annunciato il suo no ai Coronabond. Insensato. L'Ue rischia il tracollo per il prevalere degli egoismi nazionalistici di chi pare abbia imparato poco dalla storia continentale del secolo scorso. Se non con la solidarietà tra gli Stati e una coraggiosa politica economica comune come farà l'Europa a risollevarsi dal dramma socio-economico causato dalla pandemia del coronavirus?". Lo afferma il deputato azzurro Sestino Giacomoni, vice presidente della Commissione Finanze e membro del coordinamento di presidenza di Forza Italia.