Coronavirus, in Giappone in crisi approvvigionamento di mascherine -2-

Mos

Roma, 31 gen. (askanews) - "Tutti i giorni ci ritroviamo a corto di maschere in poche ore dall'apertura", ha detto un commesso di Tokyo al giornale in lingua inglese. "E le cose vanno così - ha aggiunto - da quanto è scoppiata l'epidemia".

La Clever, un produttore giapponese, ha spiegato che gli ordini sono di circa 20 volte superiori al consueto, sia da parte di clienti giapponesi sia da parte di clienti stranieri. Non è la prima volta, comunque, che si verifica una situazione del genere: accadde sia con la SARS, una quindicina di anni fa, che con la sindrome da coronavirus mediorientale MERS. (Segue)