Coronavirus, Giappone: terzo giorno di contagi record, 1.579

Dmo
·1 minuto per la lettura

Roma, 1 ago. (askanews) - Il Giappone ha registrato 1.579 nuovi casi di coronavirus e cinque morti nelle ultime 24 ore, il terzo giorno consecutivo in cui il dato delle infezioni raggiunge un nuovo record. I casi confermati nel Paese sono in tutto 36.548, compresi i 712 della nave da crociera Diamond Princess. I decessi sono stati 1.024. "Stiamo monitorando la situazione e siamo in stato di massima allerta", ha detto il premier Shinzo Abe. "Condurremo test in maniera diffusa per individuare e trattare i portatori del virus". Nella capitale Tokyo si è registrato l'incremento maggiore con 463 casi, per un totale di 12.691 contagi, la metà soltanto dalla metà di luglio.