Coronavirus, Giarrusso a Commissione Ue: vogliamo numeri di tutta Europa

Pol/Gal

Roma, 27 feb. (askanews) - Con una interrogazione alla Commissione europea l'eurodeputato Dino Giarrusso, del Movimento 5 stelle, chiede di rendere noto, con la massima urgenza, il numero dei test effettuati da tutti i paesi europei e i relativi risultati.

"Visto l'ottimo comportamento dell'Italia, che ha speso risorse ed energie per la tutela dei cittadini effettuando ad oggi circa 10mila test tamponi per l'individuazione del virus ed isolato prontamente alcuni potenziali focolai di trasmissione" - scrive Giarrusso - e "visto il clima di allarmismo che paradossalmente è stato causato proprio dall'attenzione che l'Italia ha dato alla prevenzione", aggiunge l'eurodeputato cinquestelle, "chiediamo di conoscere e divulgare urgentemente i numeri concreti sulla reale proporzione di contagiati in relazione ai test sostenuti in tutta Europa".

Inoltre, Giarrusso, che indica come l'Italia potrebbe essere danneggiata economicamente da notizie fuorvianti sulla reale situazione dell'epidemia, invita la Commissione a considerare la possibilità di "avviare una task-force comunicativa affinché non prevalgano paure infondate legate a notizie senza fondamento scientifico che purtroppo stanno invece diffondendosi in questi giorni, con esiti pericolosissimi".