Coronavirus, Giro: maggioranza si affanna ad attaccare opposizione

Pol/Vep

Roma, 29 feb. (askanews) - "Risolta questa emergenza sanitaria faremo, già lo stiamo facendo, una ricostruzione dettagliata dei fatti dal primo apparire del virus in Italia per via diretta o indiretta, così stabiliremo una volta per tutte meriti e demeriti, responsabilità e omissioni. Perché appare davvero grottesco che oggi la maggioranza di governo si affanni, anche in queste ore, a gettare discredito sul capo dell'opposizione Matteo Salvini, che se ha una colpa è quella di aver detto a brutto muso a tutti e subito "aprite gli occhi e agite!". Lo afferma il senatore di Forza Italia Francesco Giro.