Coronavirus, Gori: fare passo in più, in Lombardia chiudere tutto

Pol/Bac

Roma, 12 mar. (askanews) - "Chiusi negozi, bar e ristoranti. Ma non c'è lo stop alle imprese. In troppi luoghi di lavoro la sicurezza non è garantita. Almeno in Lombardia va fatto un passo in più. Si definiscano deroghe per i settori strategici, con controlli sul rispetto delle norme. Si chiuda il resto". Lo scrive su Twitter il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori.