Coronavirus, Governo: massima collaborazione con parti sociali

Adm

Roma, 13 mar. (askanews) - Tra governo e parti sociali c'è la "massima collaborazione" per arrivare ad un "soluzione condivisa" che consenta di assicurare la "tutela della salute dei lavoratori". E' quanto si legge in una nota della presidenza del Consiglio, diffusa dopo la video-conferenza di questa mattina.

"In tarda mattinata si è conclusa la videoconferenza tra il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, i ministri competenti e le rappresentanze sindacali e di categoria. Tutti hanno mostrato la massima collaborazione per giungere a una soluzione condivisa".

Prosegue palazzo Chigi: "È stato delineato un percorso per redigere linee guida uniformi che assicurino la massima tutela della salute dei lavoratori e le necessarie condizioni di sicurezza in tutti i luoghi di lavoro, con specifico riferimento all'emergenza sanitaria in atto. Tutte le parti sociali e i ministri competenti sono già al lavoro per elaborare questo testo sulla base delle indicazioni formulate dal ministero della Salute sulla gestione del rischio Covid-19 nei luoghi di lavoro, su suggerimento del comitato tecnico-scientifico".

Conclude palazzo Chigi: "Il presidente Conte ha molto apprezzato l'atteggiamento di grande responsabilità assunto da tutte le parti sociali e ha tenuto a rimarcare il clima molto costruttivo che ha caratterizzato l'incontro. Il Presidente Conte ha inoltre preannunciato un aggiornamento della riunione giá per questa sera, confidando sulla disponibilità di tutti a completare i lavori nel più breve tempo possibile".