Coronavirus, governo valuta obbligo vaccinale per over 50 - fonti

Un operatore sanitario impugna una siringa contenente un vaccino contro il Covid-19 a Roma

ROMA (Reuters) - Il governo potrebbe estendere l'obbligo vaccinale contro il coronavirus a tutti i cittadini con oltre 50 anni di età, secondo quanto riferiscono tre fonti politiche.

La proposta è sul tavolo della cabina di regia in corso a Palazzo Chigi, chiamata a fare il punto sulla nuova tornata di misure anti Covid che prevedono anche un maggior utilizzo dello smart working, riferiscono le fonti.

(Angelo Amante e Giuseppe Fonte, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli