Coronavirus, in Gran Bretagna quasi 2 mila casi

webinfo@adnkronos.com

Le autorità sanitarie britanniche hanno aggiornato il bilancio dei contagi da coronavirus. Alle 9 di stamattina erano stati rilevati 1.950 casi di infezione, rispetto ai 1.543 riscontrati ieri. In tutto sono stati effettuati test su 40.442 persone. Sono saliti a 67 i morti. Lo ha reso noto il servizio sanitario inglese, precisando che le persone decedute avevano fra i 45 e i 93 anni ed avevano patologie preesistenti.