Coronavirus: Grecia chiude bar e ristoranti, casi sono 190

Ihr

Roma, 13 mar. (askanews) - Le autorità sanitarie greche hanno annunciato ulteriori misure preventive per frenare la diffusione del coronavirus, predisponendo la chiusura di tutti i bar, i centri commerciali, ristoranti, take-away e istituti di bellezza perché il numero di casi confermati nel Paese è salito a 190. Lo scrive il Guardian.

Supermercati, panifici, farmacie e parafarmacie possono rimanere aperti. Sempre oggi il ministero della Cultura greco ha annunciato che tutti i siti archeologici e i musei statali rimarranno chiusi almeno fino al 30 marzo, citando circostanze straordinarie. (Segue)