Coronavirus, Greta lancia il climate strike online

webinfo@adnkronos.com

A causa del coronavirus lo sciopero del venerdì del clima si sposta sul web. La proposta arriva dall'attivista svedese Greta Thunberg che su twitter, invita tutti i giovani ad ascoltare le raccomandazioni degli esperti per limitare il contagio. "Non possiamo risolvere una crisi senza trattarla come tale e dobbiamo unirci con gli esperti e la scienza. Ovviamente questo vale per tutte le emergenze e ora gli esperti ci dicono di evitare riunioni pubbliche per rallentare la diffusione del coronavirus" scrive Greta.  

"La mia raccomandazione quindi è di fare come dicono soprattutto nelle aree ad alto rischio. Noi giovani siamo i meno colpiti da questo virus, ma è essenziale agire in solidarietà con i più vulnerabili e nell'interesse della collettività". 

La crisi climatica ed ecologica, sottolinea la Thunberg, "è la più grande crisi che l'umanità abbia mai affrontato, ma per ora (ovviamente a seconda di dove vivi) dovremo trovare nuovi modi per creare consapevolezza pubblica e sostenere il cambiamento". Per i prossimi venerdì, dunque, Greta lancia il Digital Strike: "pubblica una tua foto che colpisce con un cartello e usa l'hashtag #climatestrikeonline".