Coronavirus: gruppo consiliare M5S Lombardia, mai discusso richieste sfiducia

Coronavirus: gruppo consiliare M5S Lombardia, mai discusso richieste sfiducia

Milano, 15 mar. (Adnkronos) – Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle della Lombardia non ha mai discusso né preso decisioni in merito a richieste di sfiducia o dimissioni di assessori della Giunta lombarda. Lo precisano in una nota tutti i consiglieri regionali, che 'smentiscono' il capogruppo Marco Fumagalli, che in una precedente nota aveva parlato proprio dell'intenzione di chiedere una sfiducia dei due assessori Giulio Gallera e Davide Caparini.

"Soltanto quando saremo riusciti a sconfiggere questo virus, e potremo farlo solo lavorando tutti uniti per il nostro territorio, faremo le nostre proposte su come la Regione possa migliorare il servizio e supportare i suoi operatori. Dopo aver mal sopportato le polemiche tra istituzioni di questi giorni, non potremmo di certo essere noi ad alimentarne altre in un momento così difficile. Sono pertanto da ritenersi prive di fondamento richieste di dimissioni o atti di sfiducia a nome del MoVimento 5 Stelle Lombardia".

La nota è firmata da Dino Alberti, Roberto Cenci, Marco Degli Angeli, Massimo De Rosa, Nicola Di Marco, Raffaele Erba, Andrea Fiasconaro, Monica Forte, Gregorio Mammì, Simone Verni, Dario Violi.