Coronavirus, guarita una 98enne di Wuhan

coronavirus

Secondo quanto riportano i media cinesi, una signora di 98 anni residente a Wuhan, città dal quale è scaturita l’epidemia di coronavirus sarebbe guarita completamente presso uno degli ospedali appositvamente costruiti per far fronte all’epidemia.

Coronavirus, 98enne guarita a Wuhan

Continua senza sosta la guerra contro l’epidemia di coronavirus in Cina. Continua ad aumentare inevitabilmente il numero dei contagi nello stato orientale, ma giungono anche buone notizie da Wuhan, città dal quale è scaturita l’epidemia del virus due mesi fa.

Secondo quanto riporta CGTN, il canale televisivo di notizie h24 in lingua inglese di China Central Television, una signora di 98 anni è stata dimessa insieme alla figlia dall’ospedale campo Leishenshan, costruito in pochi giorni ad hoc per accogliere tutti i contagiati. Ricordiamo infatti che, nona pepna scattata l’emergenza virus in Cina, le istituzioni si sono affretatte per costruire in tempi record campi ospedalieri e strutture idonee a contenere tutti i contagiati.

Anche gli anziani guariscono

In queste settimane i dati hanno appurato che il rischio di mortalità è da considerare più pericoloso per gli anziani, ma soprattutto per pazienti che già presentano patologie a livello respiratorio.

La signora quasi centenaria della città di Wuhan sicuramente darà più forza e speranza a tutte quelle persone a rischio, ma per il momento non sappiamo se la donna prima della guarigione soffrisse di patologie specifiche oppure godesse di buona salute.