Coronavirus, i guariti non sono contagiosi

Chi è guarito dal coronavirus ha una carica virale così bassa da non essere più contagioso.

Questo quanto rilevato da una ricerca del Policlinico San Matteo di Pavia, condotta con l'Istituto Zooprofilattico della Lombardia ed Emilia Romagna, Ospedale civile di Piacenza, Policlinico di Milano e Le Scotte di Siena.