Coronavirus, Guerini: oggi sfida più importante far ripartire imprese

Mpd

Roma, 29 feb. (askanews) - "Oggi la sfida più importante è far ripartire imprese e lavoro La sfida più importante rimane quella di far ripartire le imprese, il ciclo produttivo e il lavoro». Ne è convinto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini, lodigiano, intervistato dal "Cittadino di Lodi".

"I lodigiani stanno dando prova agli occhi del Paese e a quelli della comunità internazionale di una grande responsabilità - sottolinea -. La generosità e l'intensità dell'impegno che la nostra gente sta mettendo in campo, dentro il pesantissimo disagio che vive, sono davvero eccezionali. Un disagio che, va sottolineato, è condizione e contributo fondamentale alla sicurezza di tutti gli italiani. Vedo nei lodigiani una grande dignità, nonostante le ripercussioni che coinvolgono ogni aspetto della loro vita quotidiana. Senza dimenticare le pesanti ricadute economiche e produttive. Ora, infatti, accanto alla strategia di contenimento e contrasto alla diffusione del virus, dobbiamo attuare con urgenza tutte le misure necessarie per il rilancio del nostro territorio. Si tratta di un'area strategica per la crescita complessiva dell'intero Paese. Nessuna azienda o lavoratore dovrà essere lasciato solo di fronte alle difficoltà".