Coronavirus, idranti polizia per sanificare Milano

Red/Nav

Roma, 20 mar. (askanews) - Da oggi 20 marzo la Polizia di Stato impiegherà alcuni mezzi in dotazione al III Reparto Mobile di Milano per contribuire ai servizi di sanificazione delle vie della città, già in atto a cura di Amsa, la società del Gruppo A2A che si occupa dei servizi ambientali nel Comune di Milano. In particolare, verrà impiegato il veicolo speciale "idrante", il BAI ARV 8500S, in dotazione ai Reparti Mobili della Polizia di Stato, che detiene una capienza di 8000 litri di acqua. Lo stesso è operativo dalle ore 15 di oggi, in via Melchiorre Gioia. L'impiego proseguirà anche la prossima settimana, dal lunedì al venerdì, sempre di pomeriggio, in altre vie di Milano indicate da Amsa, che provvederà a fornire l’igienizzante, ipoclorito di sodio in soluzione acquosa.

L'iniziativa - si spiega in una nota - è finalizzata a promuovere un servizio di pubblica utilità in un momento di particolare esigenza che riguarda il capoluogo lombardo e vedrà il veicolo "idrante" operare a pressione ridotta e con le sole bocchette anteriori. Il veicolo speciale "idrante", di norma, è un veicolo impiegato nei contesti di ordine pubblico di particolare di eccezionale rilievo. Il suo utilizzo nei servizi di ordine pubblico può contribuire al contrasto di situazione connotate da elevata criticità ovvero a fronteggiare efficacemente contesti di grave turbativa e respingere azioni violente.