Coronavirus, il bilancio del 15 marzo: 20.603 positivi e 1809 morti

coronavirus bilancio 15 marzo 2020

Angelo Borrelli ha reso noto il bilancio dei contagi da coronavirus registrato fino a domenica 15 marzo. Questi i numeri da lui diffusi: 20.603 sono le persone attualmente positive e 1809 quelle decedute. Si tratta di 2853 nuovi casi rispetto alla giornata precedente.

Coronavirus: il bilancio del 15 marzo 2020

I numeri confermano il trend dei giorni precedenti con i casi che, come già preannunciato da Gallera e Fontana, sono in continuo aumento. Lo stesso Premier Conte aveva infatti affermato che i risultati delle misure di contenimento sarebbero stati visibili soltanto dopo almeno due settimane dalla loro messa in pratica.

La regione più colpita rimane sempre la Lombardia i cui dati erano stati forniti poco prima da Giulio Gallera. Qui i casi sono aumentati a 13.272 e tra questi 757 sono nei reparti di terapia intensiva. Si tratta di 1.187 casi in più rispetto alla giornata precedente a fronte però di soli 25 unità in più di ricoverati nel suddetto reparto. I morti in totale nella regione sono 1.218 con un incremento di 252 rispetto a sabato 14.

mappa contagi 15 marzo
Tabella contagi 15 marzo

La provincia italiana che registra più contagi si conferma Bergamo mentre quella di Lodi è notevolmente scesa in classifica e superata da Brescia, Milano e Cremona. Segnale che le misure di contenimento messe in atto nella ex zona rossa, come confermato dallo stesso sindaco di Codogno, hanno prodotto i loro frutti e diminuito il numero delle positività.