Coronavirus, il cardinale Bassetti è stato contagiato (di nuovo): è asintomatico

·1 minuto per la lettura
covid Bassetti positivo
covid Bassetti positivo

Il cardinale Gualtiero Bassetti è risultato nuovamente positivo al covid. Lo ha reso noto il vescovo ausiliare, Monsignore Marco Salvi. Le condizioni dell’uomo non sono gravi: è infatti asintomatico.

Covid Bassetti positivo, si era sottoposto al tampone nella mattinata del 25 dicembre

Stando a quanto appreso, l’arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Conferenza Episcopale Italiana si è sottoposto al tampone nella mattinata di sabato 25 dicembre. In una nota diramata dalla diocesi si legge infatti: “Il cardinale Bassetti, dopo l’insorgenza di alcuni sintomi influenzali si è sottoposto, nella mattina 25 dicembre, al tampone molecolare risultando positivo al Covid-19”.

Covid Bassetti positivo, “È asintomatico”

Bassetti – si legge ancora nel c0municato, è fortunatamente asintomatico. Ad ogni modo si trova in isolamento nel suo appartamento nell’arcivescovado dove le sue condizioni di salute sono monitorate.

Covid Bassetti positivo, “Tutti gli impegni nel periodo natalizio sono stati annullati”

Infine Monsignor Marco Salvi, vescovo ausiliare di Perugia ha fatto sapere che “tutti gli impegni pastorali del cardinale, nel periodo natalizio, sono stati annullati”. Solo un anno circa prima e precisamente a ottobre 2020 era stato contagiato dal virus una prima volta “guarendo dopo alcune settimane di ricovero ospedaliero”, ha infine aggiunto Monsignor Salvi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli