Coronavirus, il flashmob delle 18: l’inno di Mameli risuona

Coronavirus, il flashmob delle 18: l’inno di Mameli risuona

Roma, 13 mar. (askanews) – Ore 18, il primo flashmob da ‘reclusi’ nell’era del Coronavirus: Fabrizio Bosso si sporge dalla sua finestra e intona l’inno di Mameli.

Come in tante altre piazze d’Italia, il messaggio del celebre trombettista per il paese. Una carrellata nei cortili di Roma e di Milano.