Coronavirus, il leader di Italia Viva racconta della positività della moglie

·1 minuto per la lettura
renzi vaccino
renzi vaccino

Intervistato dalla trasmissione televisiva di La7 L’Aria che tira, Matteo Renzi ha raccontato di come il coronavirus abbia colpito anche la sua famiglia. Il leader di Italia Viva ha infatti dichiarato che sia suo figlio 18enne che la moglie Agnese sono risultati positivi al Covid-19, quest’ultima addirittura dopo essere stata vaccinata in quanto membro del personale scolastico.

Renzi: “Mia moglie positiva dopo il vaccino”

Interpellato in merito dalla conduttrice Myrta Merlino, Renzi ha raccontato: “Come molte famiglia italiane abbiamo un problema di quarantena. Ha preso il Covid Emanuele, mio figlio di 18 anni, poi Agnese che si era vaccinata, con AstraZeneca. Ma si può prendere il Covid anche dopo il vaccino”. La somministrazione del vaccino non impedisce infatti di essere contagiati, ma protegge l’organismo da possibili complicazioni derivanti dal decorso della malattia.

L’ex premier ha poi aggiunto: Io e mio figlio siamo andati in albergo. Ma non abbiamo avuto problemi. Quello che voglio dire è vaccinatevi! Il messaggio è, siate prudenti e vaccinatevi. Agnese ha preso il virus perché il virus è entrato in casa. Sono contento della sua grinta, è pronta domani a fare lezione da casa, ma il messaggio è: vaccinatevi!.

Specificando di non essere ancora stato vaccinato, Renzi ha poi spiegato che per l’incontro avvenuto in mattinata tra lui e il segretario del Pd Enrico Letta ha dovuto rispettare tutte le misure necessarie per evitare il contagio: “Ho fatto il tampone e, soprattutto, ho rispettato tutte le regole della quarantena”.