Coronavirus, il ministro Speranza: sono giorni cruciali

Gtu

Roma, 22 mar. (askanews) - "Sono giorni cruciali. Bisogna ridurre al minimo gli spostamenti", lo afferma il ministro della Salute, Roberto Speranza, commentando la nuova ordinanza firmata insieme al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, che vieta gli spostamenti da un comune ad un altro.

"Chi da domani non andrà più al lavoro è essenziale che resti a casa e aiuti così tutti quelli che devono continuare a lavorare", sottolinea il ministro, concudendo: "È fondamentale che ciascuno faccia la propria parte".