Coronavirus, il premier annuncia un piano di copertura vaccinale

·1 minuto per la lettura
Covid, Conte al Senato: “Stiamo organizzando distribuzione vaccini”
Covid, Conte al Senato: “Stiamo organizzando distribuzione vaccini”

Nel corso dell’informativa presso il Senato della Repubblica, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato l’organizzazione di un piano di distribuzione dei vaccini che dia la precedenza agli anziani e alle persone più fragili a livello sanitario. Conte si è poi espresso nei confronti dei nostri anziani parlando di come sia necessario tutelare la generazione nata negli anni del secondo conflitto mondiale e protagonista del miracolo economico italiano.

Conte e il piano di distribuzione vaccini

Durante il suo intervento nell’aula del Senato, il presidente Conte ha comunicato l’avvio del piano di copertura vaccinale: “Il ministero della Salute, su mia richiesta, sta già elaborando un piano di distribuzione dei vaccini così che quando arriveranno le prime dosi potremo procedere in modo organizzato, secondo un piano ordinato”.

Parlando poi in particolare della distribuzione dei vaccini, Conte ha dichiarato che verranno favorite: “Le fasce più fragili. Tra le fasce più vulnerabili, il governo considera anche le persone più anziane. Sono i nostri cari che hanno realizzato la ricostruzione del Paese dopo le rovine del Secondo conflitto mondiale. Sono i nostri genitori, i nostri nonni che con laboriosità e spirito di iniziativa hanno consentito il ‘miracolo economico’ che ci ha proiettato tra le potenze più avanzate del pianeta, membri del G7″.

Le parole di Conte sembrano quasi essere una risposta indiretta alle dichiarazioni del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, che nella giornata di ieri ha suscitato aspre polemiche per aver definito le generazioni più anziane ormai: “Non indispensabili per lo sforzo produttivo del Paese”.