Coronavirus, il senatore da solo sul treno vuoto: "Siete fuori di testa"

"Sono le 7.40, sono sul treno da Firenze a Roma e sono l'unico passeggero. Pensate la deficienza delle persone che non prendono il treno, panico assoluto. Pensate alla follia di quegli amministratori che hanno causato il panico e poi nelle ultime 24 ore stanno facendo elle marce indietro pazzesche. Il governo ha bloccato l'Italia, senza un'idea di reciprocità internazionale, un sostegno alle imprese, senza aver pensato ai danni. E' gente che non ha lavorato un minuto nella vita, siete dei pazzi scatenati". E' la denuncia del senatore di Fi, Massimo Mallegni, in un video postato dal Firenze-Roma di questa mattina.