Coronavirus: il virologo Giulio Tarro non condanna l'immunità di gregge

"Presumo che alla base della decisione ci siano dei primi attori. Penso che possa essere un'ipotesi valida", dice il virologo Giulio Tarro, allievo di Albert Sabin

View on euronews