Coronavirus, impiegato Walmart positivo in Kentucky

Dmo

Roma, 10 mar. (askanews) - Un impiegato della principale catena di vendita al dettaglio americana, Walmart, è risultato positivo al test per il coronavirus. Si tratta di un dipendente di un negozio in Kentucky. Lo scrive la Cnbc.

L'amministratore delegato di Walmart John Furner ha informato i dipendenti via mail oggi e ha garantito che fino alla fine di aprile potranno usare "i permessi retribuiti" e stare a casa se preferiranno non andare a lavoro o se saranno contagiati o ancora se il loro posto di lavoro sarà messo in quarantena.