Coronavirus, India: solo a giugno pi di 386mila positivi

Fco

Roma, 1 lug. (askanews) - In India pi di 386mila persone sono risultate positive al coronavirus soltanto nel mese di giugno, dato che colloca il Paese tra le quattro nazioni del mondo pi colpite dal virus. Soltanto Stati Uniti, Brasile e Russia - sottolinea l'Indian Express in un editoriale - hanno pi casi ma almeno uno di loro (la Russia, ndr) destinato a essere scavalcato, se l'attuale trend proseguisse.

L'India al 31 maggio aveva 198mila casi confermati di Covid-19 e nel mese successivo questo numero salito 585mila. Gli ultimi 200mila contagi sono stati raggiunti in appena dodici giorni.

Il numero di casi attivi, le persone che devono ancora riprendersi e hanno bisogno di attenzione sanitaria, aumentato dai circa 97mila alla fine di maggio ai 220mila attuale, dato che rende l'idea del carico che devono fronteggiare gli ospedali e l'infrastruttura sanitaria. Oltre 11.800 decessi legati al coronavirus sono stati registrati nel mese di giugno, pi del doppio del numero riportato nei tre precedenti mesi.

(segue)