Coronavirus, informatico di Pescia clinicamente guarito

webinfo@adnkronos.com

L'informatico 49enne di Pescia (Pistoia), contagiato dal coronavirus, è clinicamente guarito. Lo ha reso noto la Regione Toscana. L'uomo era rientrato giovedì scorso da Codogno ed è ricoverato nel reparto di malattie infettive dell'ospedale di Pistoia.