Coronavirus: Inghilterra, quarantena in hotel per chi arriva da Paesi a rischio

·1 minuto per la lettura
Coronavirus: Inghilterra, quarantena in hotel per chi arriva da Paesi a rischio
Coronavirus: Inghilterra, quarantena in hotel per chi arriva da Paesi a rischio

Londra, 15 feb. (Adnkronos) – Entra in vigore oggi in Inghilterra il sistema della quarantena obbligatoria in hotel per tutti i cittadini britannici, irlandesi e residenti nel Regno Unito che arrivano da un Paese considerato ad alto rischio dal punto di vista dei contagi da Covid-19. Nella 'red list' dei 33 Paesi ritenuti tali, riporta la 'Bbc', figurano Portogallo, Brasile e Sudafrica.

L'obbligo di quarantena di 10 giorni, che ha un costo di 1.750 sterline per coprire i costi di trasporto, test e soggiorno in hotel, ha l'obiettivo di rallentare la diffusione delle varianti di coronavirus.

"Le regole che entrano in vigore oggi rafforzeranno il sistema di quarantena e forniranno un ulteriore livello di sicurezza contro le nuove varianti ai confini", ha dichiarato il ministro della Salute, Matt Hancock.