Coronavirus, Ippolito: isolato all'Inmi stesso ceppo di Wuhan

Mpd

Roma, 2 feb. (askanews) - "Al momento abbiamo tre sequenze di questo virus ed è lo stesso ceppo di Wuhan": lo ha spiegato il direttore scientifico dell'Istituto Spallanzani di Roma, Giuseppe Ippolito, a In Mezz'ora su Raitre. "C'è stato un ritardo iniziale nell'individuazione da parte della Cina - ha spiegato - probabilmente il virus ha circolato già dalla fine di ottobre, un mese prima che venisse identificato. Però è lo stesso ceppo che abbiamo individuato nei due pazienti ricoverati a Roma, quindi si è evoluto poco. I virus cambiano e si specializzano per colpire l'uomo".