Coronavirus, Iran: 63 morti in 24 ore, bilancio sale a 354 vittime

Coa

Roma, 11 mar. (askanews) - Continua ad aggravarsi il bilancio dei contagi e delle vittime in Iran per il coronavirus. Secondo quanto riferito dal ministero della Sanità di Teheran, altre 63 persone sono morte nel Paese nelle ultime 24 ore. Il totale delle vittime è così salito a 354, riferisce la stampa iraniana.

Il numero totale dei contagi ha invece superato quota 9.000, con 958 nuove persone infettate in un giorno, secondo lo stesso ministero.