Coronavirus, Iran: positivi vice presidente e 2 ministri

Fth

Roma, 11 mar. (askanews) - Un vice presidente e due ministri colpiti dal coronavirus. Succede in Iran dove l'epidemia sta colpendo duramente il Paese con oltre 8.000 casi tra cui ben 23 parlamentari. Lo riferiscono media locali.

A riferire la notizia dei tre casi "eccellenti" è stata oggi l'agenzia semi-ufficiale FarsNews confermando in serata che i ministri colpiti sono quelli titolari dell'Industria Reza Rahmani e del Turismo Asgar Minsan. Il vice presidente della Repubblica risultato positivo è Ishaq Chehangeri.