Coronavirus, in Iran posti di blocco per limitare viaggi tra città

Bea

Roma, 5 mar. (askanews) - Il ministro della Salute iraniano Saeed Namaki ha annunciato che le autorità allestiranno posti di blocco sulle strade per limitare gli spostamenti tra le grandi città del Paese, in modo da controllare l'epidemia di coronavirus. La chiusura di scuole e università nel Paese, tra i più colpiti dall'epidemia, è inoltre prorogata fino al capodanno iraniano il prossimo 20 marzo.